Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visita a Tirana dell’On. Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio

Data:

10/12/2019


Visita a Tirana dell’On. Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, si è recato mercoledì 11 dicembre, in missione in Albania. L'onorevole Ministro ha tenuto un incontro di cortesia con il Presidente della Repubblica albanese, Ilir Meta, il Primo Ministro e Ministro degli Esteri d’Albania, Edi Rama, e il leader del Partito Democratico, Lulzim Basha.

Al termine dell’incontro con il Premier Rama è stato tenuto un punto stampa congiunto presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri albanese.

A seguito del forte sisma che ha colpito l’Albania centro-settentrionale il 26 novembre scorso, il Ministro Di Maio ha fatto visita visita anche al campo tendato presso la cittadina di Vore, dove ha presenziato alla cerimonia di donazione dei materiali necessari per il soccorso e per far fronte a catastrofi e situazioni d’emergenza, forniti dalla Protezione Civile italiana.

Di Maio visita tendopoli in Albania. 'Sono qui per testimoniare la vicinanza dell'Italia'
(ANSA) - TIRANA, 11 DIC - "La mia presenza qui oggi in Albania è per testimoniare, prima di tutto, a nome dello Stato italiano, ancora una volta la piena vicinanza alla comunità albanese dopo quello che è successo con gli eventi sismici delle ultime settimane": lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Luigi di Maio al suo arrivo nella tendopoli allestita dalla protezione civile italiana a Vora (20 km a sud di Tirana), per ospitare le famiglie la cui abitazioni sono state distrutte dal potente terremoto dello scorso 26 novembre. (Fonte Ansa)

Albania-Italia: Di Maio, "a Tirana per testimoniare nostra vicinanza"
Tirana, 11 dic - (Agenzia Nova) - Il ministro italiano degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi di Maio, è giunto in Albania in visita ufficiale. La sua prima tappa è stata una tendopoli allestita dalla Protezione civile italiana a Vora, a circa 20 chilometri a sud di Tirana, dove sono ospitate circa 300 persone, colpite dal forte terremoto dello scorso 26 novembre. "La mia presenza qui oggi in Albania è, prima di tutto, per testimoniare a nome dello Stato italiano, ancora una volta, la piena vicinanza alla comunità albanese dopo quello che è successo con gli eventi sismici delle ultime settimane. Una vicinanza – ha proseguito Di Maio - legata alla nostra presenza qui con i vigili del fuoco, con la protezione civile, con le nostre autorità di emergenza che daranno una mano attiva", alle autorità.

Accompagnato dal ministro delle Infrastrutture albanese, Belinda Balluku, Di Maio ha spiegato di aver "rassicurato che per tutto il procedimento che riguarda la stima dei danni e le analisi tecniche, la protezione civile italiana è a disposizione dello Stato, del governo e del popolo albanese. Vogliamo contribuire – ha sottolineato - a raggiungere il prima possibile la stima corretta dei danni cosi da poter poi dare vita alla conferenza europea che possa aiutare l'Albania ad affrontare questa grande difficoltà e riportare i cittadini nelle loro case". Il ministro ha ribadito ancora una volta lo stretto legame fra i due paesi e popoli. "Il popolo italiano è un grande amico del popolo albanese e questa amicizia sarà ancor più rafforzata da questi momenti drammatici, in cui aiuteremo l'Albania con tutte le nostre forze a tornare alla normalità". (Fonte Agenzia Nova)

Albania-Italia: cerimonia a Vora per donazione di 80 tende a favore degli sfollati albanesi
Tirana, 11 dic 1 - (Agenzia Nova) - Si è tenuta oggi a Vora la cerimonia per la donazione di un totale di 80 tende, predisposte per la stagione invernale, a favore degli sfollati albanesi dopo il forte sisma che ha colpito il paese nella notte tra il 26 e il 27 novembre.Le tende sono state donate dalla Protezione civile italiana alla corrispettiva organizzazione albanese. L’accordo di donazione è stato firmato per la parte albanese, dal direttore della Protezione civile di Tirana, Haki Cako, mentre per quella italiana dall’ambasciatore italiano in Albania, Alberto Cutillo, alla presenza del ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, oggi in visita nei luoghi del terremoto in Albania, e del ministro delle Infrastrutture albanese, Belinda Balluku. Saranno in totale 80 le tende, di cui già buona parte sono già state allestite nella tendopoli di Vora; mentre oltre una decina sono arrivate oggi presso il porto di Durazzo. Le strutture sono dotate di impianto di riscaldamento. (Fonte Agenzia Nova)

Di Maio: "Sarò in Albania per rafforzare il nostro sostegno al loro ingresso nell'Ue"
Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine della sua audizione al Comitato Schengen
"Viviamo delle giornate cruciali riguardo l'allargamento dell'Ue a Paesi importanti come l'Albania e la Nord Macedonia, in queste ore sarò in Albania per salutare i nostri vigili del fuoco che stanno aiutando le popolazioni dopo il terremoto che ha visto decine di morti e per rafforzare il nostro sostegno all'Albania per l'ingresso nell'Unione europea. Ci stiamo lavorando da tanto tempo, c'è stata una battuta d'arresto inaccettabile nell'ultimo Consiglio europeo". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine della sua audizione al Comitato Schengen. (Fonte La Presse)

1

 2

3

4

5

 

6

78765525 2669778253068431 765720182713745408 o

1

 


952