Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Normativa spostamenti e soggiorno in Albania

Data:

31/08/2021


Normativa spostamenti e soggiorno in Albania

Il Comitato Tecnico degli Esperti ha adottato in data 30 agosto 2021 nuove misure di contenimento del virus consultabili ai seguenti link:

https://punetejashtme.gov.al/en/information-on-the-movement-of-foreign-nationals-in-albania

Masat e vendosura nga Komiteti Teknik i Ekspertëve - Ministria e Shëndetësisë (shendetesia.gov.al).

A partire dal1 settembre 2021:

- L’orario di divieto di circolazione sarà dalle ore 23.00 alle ore 06.00 del giorno successivo.

A partire dal 6 settembre 2021:

Le persone in ingresso in Albania (ad eccezione dei minori fino ai 6 anni d’età) dovranno essere munite di uno dei seguenti documenti:

1. passaporto vaccinale (dal quale risulti che la data del completamento della vaccinazione sia almeno due settimane prima della data di ingresso in Albania); oppure

2. test PCR effettuato entro 72 ore o test rapido antigenico effettuato entro 48 ore dall’ingresso in Albania; oppure

3. certificato di guarigione attestante l’avvenuto superamento dell’infezione da SARS-COV 2 rilasciato non oltre i sei mesi al momento dell’ingresso in Albania.

Tale normativa si applica anche nei confronti di coloro che sono in transito in Albania.

I cittadini albanesi che fanno ingresso in Albania e che non sono muniti di uno dei documenti di cui ai punti precedenti 1, 2 e 3, dovranno sottoporsi ad una quarantena di 10 giorni e al tampone al termine di detto periodo di isolamento.

Il Comitato Tecnico degli Esperti ha disposto la vaccinazione obbligatoria dello staff medico sanitario, dei docenti e degli studenti (previste esenzioni per ragioni di salute). Docenti e studenti devono entro il 30 settembre consegnare copia del certificato di vaccinazione emesso dal portale e-albania. Dopo tale data chi non è vaccinato dovrà presentare di volta in volta test PCR.

Permangono in vigore tutte le altre disposizioni precedentemente emesse.


1219